Lycos Europe taglia 300 posti di lavoro

Oltre che sulla riduzione della forza lavoro, per aumentare la profittabilità la società si focalizzerà anche sul commercio elettronico e sui servizi mobile

Lycos Europe ha deciso che deve fare a meno di 300 degli attuali dipendenti,
ossai di circa un quarto della forza lavoro. La ristrutturazione ha lo scopo di
migliorare la profittabilità dell'azienda e di contribuire a ridurre le perdite
Ebitda dai circa 40 milioni di euro del trimestre
aprile-giugno di quest'anno a 10-15 milioni di euro per lo
stesso quarter del 2002.


Lycos Europe ha inoltre dichiarato di voler ridurre la dipendenza dei propri
introiti dell'advertising e di puntare a generare più profitti dall'e-commerce e
dal canale di distribuzione mobile.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here