LumaForge Jellyfish

LumaForge è un’azienda specializzata in soluzioni per i flussi di lavoro nell’ambito del video professionale. La piattaforma Jellyfish di LumaForge combina hardware e software customizzato e ottimizzato per il workflow video collaborativo.

La famiglia di server Jellyfish si declina in vari modelli. Da Jellyfish Mobile, soluzione pensata per team di piccole dimensioni o per chi necessita sul set di una piattaforma di lavoro più portatile. Al Jellyfish Tower, per team che necessitano di livelli superiori di capacità e performance.

Fino al Jellyfish Rack, che ha le stesse caratteristiche hardware del tower ma in un form factor server tradizionale. Il Rack può disporre di un alimentatore ridondante ed è anche leggermente più espandibile, fino a 1 Petabyte.

LumaForge JellyfishLa soluzione è completata dal software Jellyfish, progettato e ottimizzato per il flusso di lavoro video collaborativo. Si tratta di un software indipendente dalla piattaforma di creazione e editing video utilizzata (platform agnostic).

LumaForge anche su Apple Store

LumaForge ha di recente annunciato che la sua soluzione server Jellyfish viene ora utilizzata dai team video di oltre 200 aziende. Aziende di diverso tipo, tra cui anche major corporation quali Activision, Adobe, BBC, CBS Interactive, Disney, Google, NASA, Pandora, Sony. Questi grandi nomi si affidano a Jellyfish per lo storage e la collaboration in ambito video.

I sistemi Jellyfish di LumaForge sono, inoltre, da poco disponibili anche sull’Apple Store, oltre che direttamente da LumaForge. L’applicazione desktop Jellyfish è disponibile anche per macOS. E Apple sottolinea come sia possibile, ad esempio, una connessione diretta alla porta Ethernet 10-Gigabit dell’iMac Pro. Oltre a varie altre caratteristiche di integrazione.

Sia Jellyfish che ShareStation di LumaForge sono ottimizzati per l'editing collaborativo con Final Cut Pro X. Maggiori informazioni al riguardo sono disponibili a questo link del sito LumaForge.

LumaForge JellyfishLa disponibilità dei server Jellyfish è limitata al momento all’Apple Store statunitense: le soluzioni non sono disponibili su quello italiano.

Quello della commercializzazione dei sistemi su Apple Store non è l’unico “legame” tra LumaForge e Apple. Un altro collegamento è rappresentato da Steve Bayes, ex senior product manager di Apple ed esperto di editing video di livello internazionale. LumaForge ha infatti reso noto che Steve Bayes ha effettuato un investimento finanziario significativo in LumaForge. E che Bayes entrerà nel nuovo Board of Advisors della società.

Maggiori informazioni su LumaForge sono disponibili sul sito dell’azienda, a questo link.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome