Lucent si riorganizza

Lucent Technologies, ex costola di At&T, ha deciso di riorganizzarsi per seguire meglio specifici mercato verticali. L’azienda ha individuato tre grandi aree di attività, ovvero la microelettronica, i sistemi di comunicazione per il business e i

Lucent Technologies, ex costola di At&T, ha deciso di riorganizzarsi per
seguire meglio specifici mercato verticali. L'azienda ha individuato tre
grandi aree di attività, ovvero la microelettronica, i sistemi di
comunicazione per il business e i sistemi per i network operator. Su questi
tre perni sono state create undici business unit, con altrettanti nuovi
responsabili. Per gestire la nuova struttura, sono stati nominati due
direttori operativi di grossa esperienza. Dan Stanzione, infatti, è stato
presidente dei Bell Labs e Ben Verwaayen ha da poco lasciato la carica di
chairman alla Unisource. La provenienza dei due nuovi manager riflette
l'intento di Lucent di concentrarsi sui due grandi bacini del Nordamerica e
dell'Europa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here