Lucent risponde a Cisco accordandosi con Alteon

La risposta di Lucent alla recente acquisizione di x-link Arrowpoint; 001; A; 08-05-2000 x-fine-link da parte di Cisco non si è fatta attendere. La casa americana, infatti, ha chiuso con Alteon un accordo Oem in base al quale potrà includ …

La risposta di Lucent alla recente acquisizione di
x-link
Arrowpoint; 001; A; 08-05-2000
x-fine-link
da parte di Cisco non si è fatta attendere. La casa americana,
infatti, ha chiuso con Alteon un accordo Oem in base al quale potrà
includere gli switch Web 180e e AceDirector 3 nel proprio set di
prodotti IpWorX. Essi combinano le tecnologie di caching, replica e
Web switching, con l'intento di accelerare il rilascio di contenuti
su Web. L'intesa porterà i dispositivi Layer da 4 a 7 a integrarsi
con la linea WebDirector di IpWorX, progettata per catturare e
ridirezionare il traffico basato su Url e cookie Http. Gli switch di
Alteon saranno venduti con i marchi WebDirector 80 e 180,
rispettivamente. Il nuovo accordo rafforza rapporti già esistenti dal
1998, che già consentivano ad Alteon di personalizzare i propri
switch per Lucent.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome