Logitech lancia un mouse a tecnologia laser

Si chiama MX 1000 e prende il posto del classico LED. Migliorata di 20 volte la precisione

1 settembre 2004 Dopo la pallina meccanica e il LED ecco che arriva il
laser. Logitech ha annunciato il mouse MX 1000 che utilizza appunto
il laser per poter tracciare i suoi movimenti al posto della classica tecnologia
ottica basata su LED.

In base a quanto comunicato dalla società, il laser permette
una precisione decisamente superiore
(20 volte) nel tracciare gli spostamenti
sulla superficie. Inoltre non risente dei problemi tipici di superfici riflettenti
o irregolari che il sensore ottico del mouse spesso non è in grado di
decifrare con il necessario dettaglio.

Il mouse verrà proposto a 79 dollari e funziona con
la classica radio frequenza oppure via cavo PS/2 o USB. Rispetto
ai classici mouse cordless, l’MX 1000 dispone di una batteria
al litio
che si appoggia a un cradle per la ricarica.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here