L’Oasis al lavoro per i gruppi di lavoro

In bacino di carenaggio un nuovo standard Xml per far condividere i dati fra applicazioni che abilitano il lavoro in comune.

9 febbraio 2004

L'Oasis (Organization for the Advancement of Structured Information Standards) ha iniziato a lavorare alla creazione di uno standard capace di unire e condividere su Internet i dati relativi ad applicazioni di workgroup, come quelle di calendaring, ovviamente via Xml.


L'idea dell'Oasis è quella di creare uno standard per le Extensible Resources Identifiers (Xri) che sia compatibile con l'Uri, Uniform Resource Identifier, cioè quello standard che identifica oggetti come le immagini e i testi, rendendoli disponibili per una varietà di schemi e di metodi di accesso, come Http e Ftp.


L'obiettivo alto dell'Xri sarebbe quello di assicurare l'interoperabilità e lo scambio automatico dei dati fra applicazioni distribuite, comprendendo anche il trattamento delle chiavi pubbliche e altri attributi da condividere fra directory distribuite.


Altri utilizzi potenziali riguardano la sincronizzazione dei dati fra device di computing, fisso e mobile, quindi anche i Pda e i telefoni cellulari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here