Lo storage all-flash array di SolidFire nel listino di Softpi.Com

SolidFire_Softpi.ComScelto perché alimenta i più potenti datacenter del mondo e offre il più completo insieme di caratteristiche per uno All-Flash storage”.
Così Andrea Querci, presidente Softpi Italia, ha ufficializzato l’ingresso a listino di SolidFire, il cui sistema di flash-based storage ad alte prestazioni è progettato per infrastrutture su larga scala, cui offre caratteristiche come l’architettura scale-out, l’autoriparazione e la riduzione dei dati in linea.

Già insignito, per il secondo anno consecutivo, del punteggio 3.6 su 5 nel quadrante “Gartner’s 2015 Critical Capabilities for Solid-State Arrays” e del riconoscimento di visionario nel “Gartner’s 2015 Magic Quadrant for Solid-State Arrays”, l’offerta SolidFire va così ad arricchire il listino del distributore toscano, che potrà proporsi ad aziende aziende operanti in ambito MongoDB, piuttosto che cloudStack, Vmware, Oracle, Ms Sql Server, come pure XenDesktop, Citrix OpenStack e altri ancora.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome