L’Italia ‘mercato strategico’ per Equifax

Disponibili nuovi servizi di reporting on-line, per l’azienda, che sta capitalizzando l’acquisizione di Sek.

Dopo l'acquisizione della pisana Sek, Equifax dimostra il proprio interesse per il mercato italiano con lo sviluppo di una nuova gamma di rapporti informativi Web-based sulle imprese e per le imprese. Si tratta dei servizi di reporting on-line Equifax Entry ed Equifax Profile, che prevedono fra l'altro segnalazioni automatiche dell'insorgere di situazioni di criticità delle aziende osservate, disponibili in moduli scalabili e adattabili alle esigenze della clientela. Previsto per i prossimi mesi il debutto con modalità browser di Equifax Global, il servizio di informazioni dettagliate sulle aziende in più di 200 paesi, già accessibile con modalità di richiesta e ricezione via e-mail.

Patrizia Zambianchi, direttore generale di Equifax Italia, ha dichiarato che la società ha programmato una crescita a due cifre nei prossimi tre anni; per Kevin Coyne, executive vice presidente di Equifax Europe, «l'investimento in Sek con la costituzione di Equifax Italia mostra la capacità del gruppo di cogliere le opportunità dei mercati più importanti».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome