Lista ed elenco speciale per il personale artistico e tecnico

A partire dal 25 giugno 2008 è cessato l’obbligo di iscrizione del personale artistico e tecnico alle liste e all’elenco speciale, costituiti presso l’Ufficio speciale e relative Sezioni. Pertanto tali lavoratori potranno esser …

A partire dal 25 giugno 2008 è cessato l’obbligo di iscrizione del personale artistico e tecnico alle liste e all’elenco speciale, costituiti presso l’Ufficio speciale e relative Sezioni. Pertanto tali lavoratori potranno essere assunti senza dover dimostrare l’avvenuta iscrizione nelle suddette liste o nell’elenco speciale. Sono queste le novità introdotte dal D.L. n. 112/2008 per cercare di razionalizzare e uniformare le regole di gestione, documentale e procedimentale, dei rapporti di lavoro. La circolare n. 25/2008 del Ministero del lavoro dunque illustra la nuova normativa ricordando che per il rilascio del nullaosta per l’assunzione dei lavoratori dello spettacolo extracomunitari nulla è cambiato. Per tali lavoratori, infatti, il nullaosta può essere rilasciato per un periodo iniziale non superiore ai dodici mesi, salvo proroga che può essere concessa, sulla base di documentate esigenze, soltanto per consentire la chiusura dello spettacolo ed esclusivamente per la prosecuzione del rapporto di lavoro con lo stesso datore di lavoro. Procedura semplificata anche per i rappresentanti degli artisti i quali potranno esercitare la propria attività sulla base della sola procura speciale secondo il dettato del Codice Civile.


Circolare 7 ottobre 2008, n. 25, Ministero del lavoro


(per maggiori approfondimenti vedi Novecentolavoro, Novecento media)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome