Linux, sempre piu aggressivo

I piani di implementazione di progetti Linux più ambiziosi verranno dalle organizzazioni più piccole e da quelle più grandi. Lo afferma uno studio che Zona Research ha svolto sulla penetrazione del sistema operativo public domain n …

I piani di implementazione di progetti Linux più ambiziosi verranno
dalle organizzazioni più piccole e da quelle più grandi. Lo afferma
uno studio che Zona Research ha svolto sulla penetrazione del sistema
operativo public domain nell'arco dei prossimi 12 mesi. Il repert,
pubblicato pochi giorni fa, segue il questionario che la stessa Zona
aveva diffuso via Web raggiungendo un centinaio di responsabili
acquisti a livello di connettività e applicazioni aziendali. Si è
scoperto che più della metà dei responsabili delle aziende più grandi
prevedeva un aumento anche del 25% del numero di utenti Linux
all'interno delle rispettive organizzazioni, mentre un quinto di loro
prevede addirittura aumenti di oltre il 50% nella base di utenti
interni. Anche tra le piccole aziende la tendenza è ampiamente
confermata: un terzo degli imprenditori ritiene che l'uso di Linux
crescerà di oltre il 50%.
Il rapporto si intitola in modo appropriato "The new religion". Si è
anche scoperto che più della metà dei partecipanti al survey utilizza
un server Linux per servizi come la posta, la stampa e il
trasferimento di file, o il Web publishing. Nel 38% dei casi Linux
serve anche come ambiente di database e nel 21% per applicazioni di
e-commerce. Dal punto di vista delle attività svolte, la percezione è
che le più importanti sono sempre quelle legate a Internet, compresa
l'implementazione di vere e proprie applicazioni Web e i normali
server di connettività. Secondo Zona, un rispondente su cinque
afferma che nell'arco dei prossimi 12 mesi la rispettiva azienda
adotterà Linux per questo tipo di funzioni. La conclusione
dell'analisi è che nel giro di due anni, il dispiegamento di risorse
Linux nel campo del commercio elettronico e delle applicazioni
commerciali e internamente sviluppate, è destinato a raddoppiare in
volume.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here