Linux piace ai client

I dati di NetApplications relativi al mese di aprile.

In base ai dati presentati in questi giorni da NetApplications, nel corso del mese di aprile Linux è riuscito, per la prima volta, a rompere la barriera dell’1% nella classifica di utilizzo su piattaforme client. Un traguardo che potrebbe essere strettamente correlato alla diffusione dei netbook, molti dei quali si presentano con Linux preinstallato.

A guidare la classifica Windows, con l’87,9%, in calo rispetto a un anno fa, quando si attestava al 91,58%, seguito da MacOs, al 9,73%, in questo caso in crescita rispetto al 7,38% dell’aprile 2008.
Linux raggiunge l’1,02, laddove lo scorso anno si fermava allo 0,63%.

Per quanto riguarda invece le piattaforme mobile, l’iPhone passa dallo 0,15 allo 0,55%, lasciando Windows Mobile allo 0,05% e Blackberry allo 0,03%.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here