L’Innovazione va a Luigi Nicolais

Lo scienziato diessino esperto di polimeri soffia il posto alla predestinata Linda Lanzillotta.

Un po' a sorpresa Luigi Nicolais è il nuovo ministro, senza portafoglio, alla
Funzione Pubblica e Innovazione. Che le due funzioni sarebbero state accorpate
era noto, ma il nome che più volte era stato indicato come ministro negli ultimi
mesi era quello di Linda Lanzillotta della Margherita che è invece finita agli
Affari Regionali.



Nato A S. Anastasia (Na) nel 1942,
Luigi Nicolais è stato assessore all'Università e ricerca scientifica,
innovazione tecnologica, nuova economia, sistemi informativi e statistica, musei
e biblioteche della Regione Campania. Nel corso della sua attività scientifica e
didattica si è occupato soprattutto di scienza dei polimeri ricevendo importanti
riconoscimenti a livello internazionale.




E' componente dei comitati di redazione dei
più

importanti giornali scientifici nazionali e internazionali e attualmente è professore aggiunto delle università di Washington e del Connecticut, ordinario della cattedra di tecnologie dei polimeri presso la facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Napoli “Federico II” e direttore dell'Istituto per la
tecnologia dei materiali compositi del Cnr. Ha pubblicato oltre trecento lavori
scientifici su riviste internazionali e nel 1999 è stato eletto Fellow
dell'American institute for medical and biology engineering e Fellow of
biomaterial science and engineering.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here