L’ideale per i giochi? Un pc con tre schede grafiche

Questa è la configurazione standard che nVidia propone ai videogiocatori più accaniti per il 2008. Con una struttura Sli a tre vie, le prestazioni sono quasi triplicate. Ma lo stesso vale anche per i costi

Il prossimo anno, quale sarà la dotazione grafica ideale per il “vero” gamer? Secondo nVidia la risposta è una sola: lo Sli (Scalable Link Interface) a tre vie, ovvero tre schede grafiche GeForce che operano contemporaneamente al'interno di un unico computer. Solo in questo modo, sostiene la società, si possono apprezzare totalmente le qualità grafiche degli ultimissimi giochi Call of Duty 4, Company of Heroes Opposing Fronts, Enemy Territory: Quake Wars, e Unreal Tournament 3, perché solo con questa configurazione possono essere giocati alla massima risoluzione possibile, con tutte le impostazioni spinte al massimo e con l'antialiasing applicato in contemporanea.


Evidentemente non si tratta di una soluzione per tutti: in primo luogo perché c'è da moltiplicare per tre il prezzo della singola scheda grafica. E considerato che lo Sli a tre vie può essere effettuato solo con schede GeForce 8800 GTX o GeForce 8800 Ultra, la spesa minima si aggira sui 1.500 euro. In secondo luogo, è necessario possedere un Pc in grado di supportare un Sli a tre vie. In altre parole, serve una scheda madre con tre connettori Pci Express 16x, come per esempio le mother board basate sul chipset nForce 680 o sul nuovissimo nForce 780.


Con questa dotazione, assicura nVidia, si ha un incremento delle prestazioni fino a 2,8 volte rispetto a una singola scheda grafica, garantendo 60 frame al secondo a risoluzioni fino a 2560x1600 e con un antialiasing 8x. In pratica, si può giocare con videogame come per esempio Crysis a una risoluzione di 1920x1200 sfruttando tutti gli effetti avanzati DirectX 10, quali motion blur, occlusione ambientale e soft shadow.

A chi invece ama giocare ma si “accontenta” della potenza che può fornire un'unica scheda video, nVidia propone la nuovissima GeForce 8800 GTS con 512 MB di memoria. Con un prezzo di listino di 299 euro, secondo i dati forniti dal costruttore la nuova nata offre una potenza di elaborazione grafica superiore del 25% rispetto alla GeForce 8800 GTS con 640 MB di memoria già presente nel listino della società. Le due schede si differenziano principalmente per il numero di stream processor: 96 nel vecchio modello contro i 128 del nuovo modello. Ricordiamo che la GeForce 8800 GTS con 640 MB ha un prezzo prossimo ai 400 euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here