Home Apple L'evoluzione della specie

L’evoluzione della specie

Il Blocco Note fornito con il System per prendere piccoli appunti di testo al volo (si trova nel menu Apple) è sempre lo stesso da troppi anni e comincia a manifestare una certa anzianità. Se pensate che ormai sia eccessivamente limitato nelle funzioni, MoosePad è lo shareware che fa per voi: concettualmente è simile, però è dotato di parecchie opzioni che lo rendono intrigante e utile. Ad esempio è dotato di un database per la ricerca veloce delle note, è possibile modificare il colore di sfondo delle pagine e le singole parole possono essere formattate con stile, colori e font. MoosePad è dotato anche di interessanti funzioni di sicurezza: i file, che possono essere protetti con una password, non vengono conservati sull’hard disk come testo e quindi non sono leggibili da nessun altro editor di testi.
Curiosa e divertente la possibilità di far leggere al Mac le note, ovviamente in presenza di Apple Speech Manager. A tutto questo aggiungiamo una perfetta implementazione del Drag & Drop (è sufficiente trascinare un testo su una piccola palette flottante per creare una nuova nota) e delle caratteristiche di multiutenza e protezione accessi di MacOS 9.

MoosePad è scaricabile da: http://www.wundermoosen.com/wmProductsMoosePad.htm

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php