Home Prodotti Hardware Lenovo presenta i nuovi pc desktop e monitor per il lavoro ibrido

Lenovo presenta i nuovi pc desktop e monitor per il lavoro ibrido

Lenovo ha annunciato una gamma di pc desktop e monitor progettati per le nuove esigenze, in una società che lavora sempre più in modalità ibrida.

Con la presentazione della nuova generazione di monitor professionali ThinkVision T32p-30, T34w-30, T24i-30, T32h-30 e S25e-30 e il primo desktop Google Chrome Enterprise di Lenovo, il ThinkCentre M60q Chromebox Enterprise, l’azienda intende proseguire nella sua visione di abilitare tecnologie più intelligenti per tutti.

Ciascuno dei nuovi dispositivi porta con sé numerosi vantaggi sia per gli utenti in ufficio che da remoto, sottolinea il produttore.

Partiamo dall’ultima generazione di display: i nuovi ThinkVision.

Ampliando ulteriormente la propria offerta di monitor, Lenovo ha introdotto una nuova generazione all’interno della linea ThinkVision, la serie S e T: ThinkVision T32p-30, T34w-30, S25e-30, T24i-30 e T32h-30.

Progettati per soddisfare le esigenze dei knowledge worker in tutti i settori con una gamma di funzionalità realizzate per massimizzare sia la produttività che il comfort, questi monitor sono predisposti per le moderne esigenze di lavoro offrendo agli utenti un buffet di opzioni tra cui scegliere, in base alle diverse necessità e utilizzo.

Lenovo

Quando si desidera un display ampio, il nuovo ThinkVision T32p-30 offre un monitor con risoluzione UHD 4K da 31,5 pollici con In-Plane Switching (IPS) per una visualizzazione ottimizzata da qualsiasi angolazione.

Grazie a una qualità dell’immagine nitida supportata da una gamma di colori sRGB del 99%, un rapporto di contrasto elevato e una luminosità di 350 nit, gli utenti avranno la qualità dell’immagine di cui hanno bisogno per gestire i file di lavoro più ingombranti, come fogli di calcolo di grandi dimensioni, dashboard e immagini da modificare.

Con un design senza bordi su tre lati, questo monitor ampio e piatto semplifica il passaggio da un documento all’altro e offre un’esperienza di visualizzazione fluida e più produttiva in una configurazione multischermo.

Monitor Lenovo per tutte le esigenze

Per coloro che preferiscono vedere ancora di più ad ogni sguardo, ThinkVision T34w-30 è un display curvo WQHD da 34 pollici con proporzioni 21:9 e curvatura 1500R, che offre un’esperienza panoramica con una lunghezza focale costante su tutto lo schermo.

Lenovo

Ci sono diverse funzionalità per la produttività in questi monitor di nuova generazione. Per una maggiore efficienza, entrambi i monitor offrono un’unica soluzione di cavo USB Type-C che funge da caricabatterie rapido e allo stesso tempo libera le porte rimanenti, tra cui HDMI, DP ed Ethernet, per altri accessori e interfacce.

Inoltre, la porta USB di tipo A dedicata nella parte superiore del monitor ospita lo stack modulare ThinkVision VoIP annunciato a gennaio 2022, consentendo una connessione webcam e/o soundbar wireless per un’esperienza comoda in modalità conferenza, sia a casa o in ufficio.

Per ridurre la confusione e mantenere la scrivania più pulita, entrambi i monitor sono dotati di un supporto per smartphone o tablet con slot aperto, un albero cavo per una gestione pulita dei cavi e compatibilità per il montaggio VESA con una funzione di sgancio rapido che semplifica lo smontaggio.

Lenovo

Destinato agli utenti delle piccole e medie imprese (PMI), il monitor ThinkVision S25e-30 combina prestazioni, comfort e qualità costruttiva in un display FHD da 24,5 pollici con una risoluzione di 1920×1080, una gamma di colori sRGB del 99% e una frequenza di aggiornamento di 75 Hz.

Il design quasi senza bordi sui tre lati e le molteplici opzioni di connettività tramite porte di uscita audio VGA, HDMI 1.4 e 3,5 mm consentono a ThinkVision S25e-30 di connettersi rapidamente a dispositivi esterni, inclusi più schermi per una maggiore produttività.

Integrando le medesime novità di design degli altri nuovi monitor annunciati, i nuovi ThinkVision T24i-30 e T32h-30 completano il portfolio di nuovi monitor.

Lenovo

In grado di ospitare più dispositivi e accessori collegati, il ThinkVision T24i-30 di nuova generazione è un display FHD da 23,8 pollici con IPS per una visualizzazione ampia, che offre anche molte opzioni di connettività, tra cui VGA, HDMI, DP e un hub USB a quattro porte.

Ideale per il lavoro quotidiano, ThinkVision T32h-30 è un display QHD da 31,5 pollici con una porta Ethernet RJ45 per una migliore sicurezza della rete e una soluzione di docking per monitor USB-C, che offre connettività rapida tramite un unico cavo.

ThinkCentre M60q Chromebox Enterprise

Progettato per la moderna forza lavoro, ThinkCentre M60q Chromebox Enterprise amplia il portfolio di desktop ThinkCentre “Tiny” di Lenovo per offrire la capacità del sistema ChromeOS in uno chassis da 1 litro compatto ma versatile.

Lenovo

Facilmente montabile sul retro di monitor, pareti o persino carrelli mobili quando è necessaria un’esperienza in ufficio più portatile, questo dispositivo compatto e versatile offre più di quello che sembra.

Con la potenza dei processori Intel Core i5 fino alla dodicesima generazione, il sistema operativo sicuro ChromeOS, l’integrazione dell’infrastruttura desktop virtuale (VDI) e il supporto multischermo fino a un massimo di quattro monitor, ThinkCentre M60q Chromebox Enterprise è progettato per la gestione di carichi di lavoro elevati, in ufficio o a distanza.

Gli utenti potranno sfruttare le funzionalità di avvio rapido, la connettività veloce Wi-Fi 6E e l’accesso diretto alle app di produttività e videoconferenza.

In quanto dispositivo Chromebox Enterprise, questo desktop consente ai team It di implementare più facilmente, proteggere meglio e gestire senza problemi il proprio ambiente di lavoro nel cloud da qualsiasi luogo.

Inoltre, senza la necessità di imaging, le implementazioni zero-touch possono essere eseguite in modo rapido e da remoto per far funzionare nuovi dispositivi indipendentemente da dove si trovano, rendendolo ideale per ambienti self-service, di segnaletica digitale, in prima linea come in aree di front desk in contesto sanitario e call center, o anche per i knowledge worker operativi nei servizi finanziari.

Le organizzazioni che non richiedono queste funzionalità specifiche di livello enterprise o il coordinamento di vari dispositivi possono anche optare per il Chromebox ThinkCentre M60q, identico in tutto tranne la gestione di Google Chromebook Enterprise Upgrade.

Lenovo

Combinando Lenovo ThinkShield e il chip di sicurezza Titan C progettato da Google, ThinkCentre M60q Chromebox Enterprise offre un’esperienza di sicurezza avanzata integrata con funzionalità aggiuntive come navigazione sicura, sandboxing, crittografia dei dati e avvio verificato per aggiungere tranquillità quando necessario.

Inoltre, gli aggiornamenti software e di sicurezza di routine si verificano automaticamente in background senza interrompere gli utenti, riducendo al minimo le distrazioni. Le organizzazioni possono ridurre ulteriormente i tempi di inattività in caso di problemi aggiungendo Lenovo Premier Support. Andando oltre le riparazioni urgenti, questo servizio di supporto avanzato può anche fornire sostituzioni il giorno lavorativo successivo.

Tutti i prodotti annunciati possono essere acquistati come parte di una soluzione Lenovo TruScale Device as a Service (DaaS) per offrire ai dipendenti l’esperienza utente che desiderano e il supporto di cui hanno bisogno con la tecnologia, il software e i servizi più recenti, tutto in un unico contratto.

TruScale DaaS offre alle organizzazioni la flessibilità di scalare le proprie capacità It in linea con le nuove esigenze delle aziende in continua evoluzione, indipendentemente da dove si trovano i dipendenti.

Leggi tutti i nostri articoli su Lenovo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php