Home Hardware Server Lenovo, nuovi server Dual Socket con Amd Epyc

Lenovo, nuovi server Dual Socket con Amd Epyc

Lenovo Data Center Group ha reso noto il lancio dei server a due socket ThinkSystem SR645 e SR665 caratterizzati da maggiori prestazioni e da connettività I/O per gestire i grandi carichi di lavoro, spinti dai processori Amd Epyc 7002.

L’annuncio arriva a seguito del lancio dei server single-socket ThinkSystem SR635 e SR655 e rappresenta un ampliamento del portfolio di server Lenovo basati su processori AMD EPYC 7002 Series.

Molti settori come i servizi finanziari, il retail e il manifatturiero hanno la necessità di elaborare rapidamente le transazioni, di migliorare l’analisi dei dati e di estendere la capacità del grid-computing, migliorando sempre l’efficienza e tenendo conto dei costi totali di esercizio (TCO).

Per rispondere a queste esigenze, Lenovo offre soluzioni infrastrutturali che comprendono server, storage e software fra le migliori del settore.

Con l’aggiunta dei nuovi server ThinkSystem SR645 e SR665 caratterizzati da un maggior numero di core CPU e da maggiore memoria, Lenovo è in grado di aiutare i clienti a gestire carichi di lavoro con maggiori prestazioni e a migliorare la loro efficienza.

I server ThinkSystem SR645 e SR665 presentano tecnologie di nuova generazione incluso il supporto di PCIe 4 che raddoppia l’ampiezza di banda I/O eliminando i potenziali colli di bottiglia che caratterizzavano i server di generazioni precedenti e accresce le capacità di networking essenziali per applicazioni che richiedono un I/O intensivo

Maggiore supporto GPU (fino a 8x NVidia T4s da 75W) per un’implementazione efficiente delle analitiche video e di soluzioni di inferenza per l’intelligenza artificiale

Maggiore storage interno con un massimo di 40 drive da 2,5” o fino a 32 drive NVMe per soluzioni di software defined storage ad alta densità

L’elevato numero di core consente ai clienti di acquistare un numero minore di server, con conseguenze minore occupazione di spazio e consumi energetici, oltre alla possibilità di ottenere risultati in tempi più rapidi.

Questi vantaggi sono particolarmente importanti nel settore dei servizi finanziari: normalmente i server sono dislocati in spazi aziendali prossimi alle sale dove si svolgono le transazioni, tipicamente con elevati costi per metro quadro, quindi poter risparmiare sugli ingombri del rack è importante.

Nel settore retail, una più rapida analisi del materiale video consente di identificare con maggiore precisione le zone del punto vendita con un traffico di clienti più intenso in modo da posizionare strategicamente i prodotti.

Nella manifattura, i processi richiedono efficienza, quindi la capacità di elaborare velocemente i dati delle analitiche consente un migliore controllo di qualità e una maggiore portata. Questo comporta di conseguenza maggiore produttività e una migliore capacità di prevedere gli interventi in garanzia

In ambienti che fanno uso di HPC (High Performance Computing), come la ricerca scientifica, una maggiore portata porta a ottenere risultati più rapidamente, e a fare scoperte in tempi più brevi

Tutti i prodotti sono equipaggiati con la suite di sicurezza Lenovo ThinkShield e disponibili con Lenovo TruScale, il data center pagabile a consumo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php