Le novità dell’Iptv di Wind e Tiscali

I due big delle comunicazioni puntano su interattività e facilità d’uso per le loro nuove offerte di tv via Internet

Negli scorsi giorni è stata annunciata Infostrada Tv, l'Iptv di Wind, il nuovo servizio multimediale che consente di personalizzare la televisione e si avvale della soluzione di Alcatel-Lucent, che integra la piattaforma Mediaroom IPTV di Microsoft. Infostrada Tv funziona collegando il televisore alla linea ADSL Infostrada e consente di accedere a tutti i principali canali nazionali del digitale terrestre, oltre che a una selezione di reti internazionali e all'offerta completa di Sky. L'Iptv di Wind prevede anche l'Alta Definizione e un Personal Video Recorder, che consente registrare più di 100 ore di programmi senza il VHS o il DVD recorder. Infostrada Tv permette, inoltre, di sfogliare la guida tv interattiva e di trovare i contenuti che si desiderano tramite ricerche per titolo, attore o regista.
 
La collaborazione con Motorola
Le soluzioni offerte da Wind si basano sulla tecnologia di 'Infostrada Tv Box', il decoder realizzato da Motorola che unisce un ricevitore digitale terrestre, un set top box Iptv di ultima generazione e un registratore digitale in un unico strumento. Il servizio costa 7 euro al mese e sarà disponibile, in un primo momento, per oltre 2 milioni di residenti. Il contributo di attivazione è di 99 euro (ma in questi giorni è in promozione a 49,50 euro).

La tv via Internet di Tiscali
Anche Tiscali ha a sua volta annunciato, pochi giorni fa, l'inizio delle trasmissioni di Tiscali Tv. La televisione, che viaggia su rete IP e arriva direttamente sul televisore di casa, sarà inizialmente disponibile nelle città di Cagliari, Milano e Roma e sarà gratis fino al 31 marzo. Il servizio, che unisce un'offerta di televisione via IP e via DTT (Digitale Terrestre), sarà progressivamente esteso all'intero territorio italiano nel corso del prossimo anno. Grazie alla funzionalità di Time Shifting, l'intero palinsesto dei principali canali generalisti è a disposizione dei telespettatori per 48 ore. Passare da un programma live a uno registrato sarà possibile grazie all'interattiva guida elettronica ai programmi (EPG - Electronic Program Guide), capace di integrare in una sola interfaccia entrambe le possibilità. Sempre tramite la EPG, anche la funzionalità di Video On Demand viene semplificata e il telespettatore potrà scegliere il film preferito tra quelli che in ogni momento vengono suggeriti schiacciando il tasto verde del telecomando. Inoltre per chi desidera una televisione "su misura", è possibile creare il proprio palinsesto personale.

Le diverse aree tematiche di Tiscali tv
Sono 5 le principali aree tematiche e di fruizione per Tiscali Tv: Area Bambini; Area Cinema (Movies Now per blockbuster hollywoodiani, Cineclub dedicato ai film d'autore, Horror Park per gli amanti del brivido, Movies Central per trovare facilmente tutti i film di Tiscali Tv; canali dedicati, come Fandango Tv, che offre ai telespettatori il meglio della produzione delle maggiori case cinematografiche italiane e internazionali); Area Musica (sbarca in Italia VMX, il canale musicale creato da Tiscali UK); Area UGC (con Your Tv, canale dedicato agli User Generated Contents, Mondomotori, lo Viaggio, Chef, Doc Tv, Cortociak); Area 10' Tv (con il nuovo canale 10' TV, per la fruizione rapida di contenuti brevi di durata tra i 2 e i 10 minuti, con comicità, sport, cinema e spettacolo).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here