Le “campagne estive” di Electronic Arts

In commercio Medal Of Honor – European Assault e Battlefiled 2, i nuovi episodi delle due note serie di Fps di guerra. Per console il primo e per Pc il secondo, mostrano entrambi una grande attenzione alla grafica e ai dettagli storici

Electronic Arts assicura ai fan dei giochi Medal Of Honor e Battlefield
un'intensa estate di “combattimenti”. La società ha infatti messo di recente in
commercio i nuovi episodi dei due videogame.


Dopo la missione nel Pacifico (Pacific Assault) dello scorso anno, con il
nuovo European Assault, Medal Of Honor torna in Europa, dove ha avuto inizio la
saga di questo videogioco che ripercorre alcune delle tappe fondamentali della
Seconda Guerra Mondiale. In questa occasione, vestiti i panni del luogotenente
americano William Holt, dovrete contrastare i piani delle forze naziste inerenti
la creazione e lo sviluppo dell'energia atomica.


Insieme al commando britannico, prenderete parte alla battaglia nel porto
francese di Saint Nazaire e a fianco dell'Armata Rossa difenderete Stalingrado.
Il terzo obiettivo sarà quello di fermare il Generale Rimmel nel territorio
nordafricano fiancheggiati dai famigerati Desert Rats del generale Montgomery.
L'avventura si concluderà a bordo di uno degli aerei della 101st Airborne
Division Americana, nel drammatico scontro che vi opporrà ancora una volta
all'esercito nazista.


Nella realizzazione di questa nuova puntata del videogioco, Electronic Arts
ha puntato molto sulla sceneggiatura e sulla realtà storica degli ambienti
ricreati. In tal senso, si è affidata all'esperienza del regista John Milius,
esperto di film di guerra (tra l'altro, è stato lo sceneggiatore di Apocalipse
Now). E il gioco ne ha evidentemente beneficiato. Rispetto alle altre, questa
nuova puntata di Medal Of Honor inserisce un nuovo elemento, il sistema di
ricompensa in tempo reale: più cose si scoprono esplorando i vari ambienti,
ovvero maggiore è il numero degli obiettivi secondari raggiunti, più medaglie si
ottengono e maggiore è la “forza” con cui si affronta il livello successivo.


Un'altra novità presente in European Assault è il comando di un team composto
da tre persone che vi seguiranno e vi copriranno durante i passaggi più
pericolosi. Attenzione però: dovrete tenerli sempre sotto controllo altrimenti
saranno facilmente vittima del fuoco nemico.
Il gioco è disponibile per Ps2,
GameCube e Xbox.


Agli utenti di Pc amanti dei giochi di guerra, Electronic Arts ha invece
riservato Battlefiled 2. Dopo il fronte europeo durante la Seconda Guerra
Mondiale e quello vietnamita, l'azione si sposta in Medio Oriente. La nuova
avventura si dipana tra 7 missioni e 25 scenari. I giocatori potranno scegliere
di combattere per una delle tre superpotenze militari: Stati Uniti, Cina o la
nuova coalizione del Medio Oriente.



Gli aspetti su cui punta maggiormente il gioco sono la qualità grafica e la
precisione dei dettagli inerenti le armi e i mezzi usati. In Battlefield 2 sono
infatti presenti 21 armi storiche della Seconda Guerra Mondiale, nuovi tipi di
soldati, nuovi equipaggiamenti e nuove voci, con truppe giapponesi, australiane
e britanniche.


Molto curata la parte multiplayer, che consente di arrivare a un massimo di
64 giocatori in contemporanea. Inoltre, ogni mappa di gioco si configura
automaticamente in termini di dimensioni per ospitare al meglio i giocatori
presenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here