L’attivismo espansivo di Sun

Dopo StorageTek, è arrivata anche l’acquisizione di SeeBeyond. Il rafforzamento, però, porta con sé qualche dubbio.

In questa fase dell'anno, Sun si sta dimostrando una delle aziende più
attive del settore It.
In breve tempo, infatti, sono state messe a segno due
acquisizioni di spessore, prima di StorageTek e poi di SeeBeyond. Entrambe hanno
certamente un forte impatto competitivo per l'azienda, ma suscitano anche
qualche interrogativo.
Nel primo caso, il rafforzamento nel mercato storage
punta a una sfida più diretta alle varie Ibm, Hp ed Emc.
Ma l'azienda
acquisita porta in dote soprattutto prodotti hardware e, quindi, la mossa
andrebbe, probabilmente, completata. Con SeeBeyond, invece, Sun colma una lacuna
sul fronte dell'integrazione per Java Enterprise System, anche qui avvicinandosi
a concorrenti come Ibm, Oracle e Bea.
Ma questo è un mercato in rapida
commoditizzazione e, più che estendere il raggio competitivo, forse sarebbe
meglio focalizzarlo, ad esempio su aree di forza come network e identity
management

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here