L’altra Ecs ora fa i notebook

Il componentista taiwanese punta a diventare il quindo produttore i portatili al mondo.

Elitegroup Computer System (Ecs, da non confondersi con il system integrator) ha annunciato che acquisirà il produttore di notebook professionali Uniwill Computer, con un'operazione di scambio di azioni.
L'azienda taiwanese produttrice di schede madri già agli inizi dell'anno aveva acquistato la divisione pc desktop di Tatung.

Ha imboccato, quindi, un percorso che la vuole portare da produttore di componenti a offerente di prodotti finiti.
Nella fattispecie dell'acquisizione attuale, con data dell'operazione fissata al primo dicembre, Ecs intende diventare il quinto produttore mondiale di notebook.
La fusione integrerà le capacità produttive delle linee dei notebook, personal computer e delle schede madri.

L'acquisita, Uniwill, è una società con forte comparto di ricerca e sviluppo, che opera in Oem sul fronte dei portatili.
Dopo l'integrazione, Ecs diventerà un'azienda con più di 400 persone dedicate alla Ricerca e Sviluppo nella progettazione di computer portatili e aumenterà il volume di produzione fino a 3 milioni di pezzi all'anno

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome