LaCie presenta Tx12000

Il Tx12000 di LaCie è un rack di memorizzazione Raid esterno che utilizza il bus Ultra 160 Scsi da parte a parte, ossia che dall’hard disk che contiene fino al link col server. Il rack può ospitare fino a una dozzina di dischi di 73 Gb, p …

Il Tx12000 di LaCie è un rack di memorizzazione Raid esterno che
utilizza il bus Ultra 160 Scsi da parte a parte, ossia che dall'hard
disk che contiene fino al link col server. Il rack può ospitare fino
a una dozzina di dischi di 73 Gb, portando la propria capacità
massima fino a 850 Gb. é anche possibile attaccare un secondo rack al
primo per portare la capacità totale a 1,7 Tb con 24 hard disk da 73
Gb. Il Tx12000 è dotato di un controller Raid bi-canale dotato di una
memoria cache di 64 Mb che può essere estesa a 1 Gb. Il sistema
gestisce i livelli di Raid 0, 1, 0+1, 3, 5 e il modo Jbod. Uno
schermo a cristalli liquidi frontale rilascia in modo permanete
informazioni relative allo stato del sistema. La configurazione dei
volumi Raid si effettua sia attraverso un sistema di menu su un altro
schermo Lcd situato dietro il rack, sia attraverso un collegamento
seriale. Il controller può gestire simultaneamente fino a otto gruppi
Raid differenti. In ambito sicurezza, il rack Tx12000 possiede due
alimentazioni di 450 W e sei ventole rimpiazzabili a caldo. LaCie
parla di performance comprese tra 90 e 100 Mbps per una dozzina di
dischi in Raid 5. Infine, ogni disco del rack è inserito in un
contenitore specifico che gli permette di essere rimpiazzato a caldo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here