L’accesso remoto visto da Macromate

La famiglia MacroStack di Macromate, società con sede a Taiwan, vuole essere la soluzione definitiva per l’acceso remoto e la gestione di una Lan aziendale di dimensioni contenute. La caratteristica principale di questa linea di prodotti …

La famiglia MacroStack di Macromate, società con sede a Taiwan, vuole
essere la soluzione definitiva per l'acceso remoto e la gestione di una Lan
aziendale di dimensioni contenute. La caratteristica principale di questa
linea di prodotti è l'impilabilità, infatti, grazie ad una serie di
appositi connettori è possibile creare pile di dispositivi, collegati tra
loro da apposite porte di uplink. Macromate, inoltre, propone un cabinet,
completo di pannello collegamenti Lan e Isdn, che permette d'installare al
suo interno fino a tre componenti MacroStack. Questa soluzione è indicata
per aule scolastiche e piccoli uffici. L'offerta MacroStack attualmente
comprende diversi prodotti, destinati a coprire tutte le esigenze dei
costruttori di reti. Il modello Mdhr-8103I, un hub Isdn router, che dispone
di tre porte 10/100 BaseTx e di una interfaccia Isdn Bri, la configurazione
e la gestione è semplificata dall'adozione di un software, fornito a
corredo, che permette di effettuare queste operazioni via browser. Anche il
modello Mdhr-8203, un hub router che rispetto al precedente modello
sostituisce l'interfaccia Isdn Bri con due porte Wan, dispone di funzioni
per la configurazione e la gestione attraverso un browser; è disponibile
anche una variante con le porte Lan solo Fast Ethernet. Questi due prodotti
si trovano in cima all'offerta MacroStack, a questi ultimi si possono
connettere, attraverso l'apposita porta di uplink, gli altri dispositivi
della famiglia: un hub Fast Ethernet, un hub 10/100, uno switch 10/100 e un
modem 56K. Il modem è il complemento ideale, nel caso di necessità
d'accesso analogico, per i due modelli di hub router con interfaccia Wan.
L'offerta Macromate non si ferma alla famiglia di prodotti MacroStack, ma
prosegue con una serie di altri dispositivi per il networking, quali hub
dual speed, schede di rete, schede Pcmcia e diversi tipi di terminal
adapter. Inoltre, ci sono apparecchiature pensate per gestire
contemporaneamente terminazioni in fibra ottica e rame, come nel caso del
modello Msh-802X, uno switch che dispone di due porte 10/100 BaseTx e di
una porta 100BaseFx.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here