La webcam iSight può essere usata senza far accendere il Led spia

È cosa nota che ogniqualvolta la videocamera integrata nel portatile
risulta in funzione e, quindi, acquisisce immagini, il led posto
immediatamente accanto (a destra o a sinistra) si accende. Mentre è cosa
nota che, utilizzando una serie di espedienti, è possibile provocare - da remoto - l'attivazione della webcam,
nessuno mai aveva fatto riferimento alla possibilità di usarla senza
generare l'accensione della spia. In altre parole, sino ad oggi si
riteneva che il led posto accanto alla videocamera, su di un portatile,
fungesse da garanzia sullo stato della webcam stessa.

Secondo Stephen Checkoway, ricercatore presso la Johns Hopkins University, sarebbe effettivamente possibile utilizzare una webcam senza che si accenda il relativo led. Lo studio di Checkoway è incentrato sui MacBook ed iMac di Apple commercializzati prima del 2008
ma è lo stesso accademico a non escludere che il medesimo comportamento
possa essere osservato anche su modelli più recenti, anche su quelli
realizzati da produttori diversi da Apple.

Il chip installato sui
sistemi Apple è stato studiato per prevenire la mancata accensione del
led quando la videocamera iSight è attiva. Checkoway ed i suoi
collaboratori, tuttavia, hanno trovato il modo per riprogrammare il
micro-controller della webcam consentendo l'impiego della videocamera
con la luce spia completamente spenta. I passaggi seguiti dagli studiosi
di una delle più prestigiose università statunitensi, sono stati da
poco resi pubblici in questo documento e ricalcherebbero quanto l'FBI già farebbe da alcuni anni per monitorare alcuni soggetti a loro insaputa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome