La Ue si trasforma in consulente (gratuito) per le Pmi che puntano al mercato asiatico

Attraverso il nuovo servizio Asean Ipr Sme Helpdesk viene offerto un supporto specializzato per consentire alle piccole e medie imprese europee di sfruttare le opportunità offerte dal Sudest asiatico.

Il fatto che sia uno
dei mercati mondiali a più forte crescita, consente al Sudest Asiatico di offrire interessanti
opportunità alle aziende europee che intendono espandere il proprio business oltre i confini nazionali.
Tuttavia, nonostante il potenziale di crescita, la regione pone anche numerose
sfide, inclusi i diversi approcci nei confronti dei diritti di proprietà
intellettuale
. Per aiutare le piccole e medie imprese a muoversi tra queste
diversità, la Commissione europea ha dato vita al progetto Asean Ipr Sme
Helpdesk.

Si tratta di
un servizio gratuito e specializzato
che intende semplificare alle Pmi continentali il superarmento di quegli ostacoli inerenti le differenze
nella protezione dell'Ipr. Il tutto attraverso una consulenza specifica tramite il
portale online, servizi di helpline, workshop formativi e materiali divulgati.

L'Helpdesk fornirà anche servizi
personalizzati
per specifici bisogni in modo da permettere alle aziende
europee di espandersi nel Sudest asiatico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here