Home Mercato La UE investe 450 milioni di euro nella cybersecurity

La UE investe 450 milioni di euro nella cybersecurity

Un partnenariato pubblico-privato per la sicurezza Informatica, con un investimento previsto di 450 milioni di euro, nel quadro del programma Orizzonte 2020.
Lo ha annunciato nella giornata di ieri la Commissione Europea, sottolineando come l’investimento possa essere volano per generare ulteriori investimenti per 1,8 miliardi di euro, in particolare dai membri della European Cyber Security Organisation (ECSO).
Si tratta di una iniziativa che si inserisce nel quadro delle azioni promosse dall’Unione per rafforzare la competitività nel settore della cybersecurity, rafforzando nel contempo gli strumenti di controllo.
Fa dunque riferimento alla Direttiva NIS (Network and Information Security) e alla strategia europea per la cybersecurity.
Non solo.

 

Parte integrante del digital single market

Il partnenariato diventa parte integrante della strategia per il “digital single market”, il mercato unico digitale, pensato per consentire migliore accesso a beni e servizi digitali in un quadro di regole che ne definiscano anche le tecnologie e le infrastrutture abilitanti, promuovendo nel contempo il percorso di digitalizzazione dei Paesi membri.

La nuova strategia per la cybersecurity prevede la partecipazione delle pubbliche amministrazioni nazionali, regionali e locali, di centri di ricerca e del mondo accademico, con l’obiettivo di sviluppare soluzioni di sicurezza informatica per diversi settori, inclusi energia, mondo sanitario, trasporti, finance.

In  particolare, uno degli obiettivi del partenariato è sviluppare un quadro europeo comune ed omogeneo per la certificazione dei prodotti per la sicurezza in ambito ICT.
Un secondo obiettivo è quello di facilitare, anche con misure di sostegno economico, la crescita delle piccole imprese attive in ambiti di nicchia della sicurezza, a partire, ad esempio, dalla crittografia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php