La storia di Hewlett-Packard

Ecco le principali date che hanno segnato in questi anni la vita di una delle più longeve aziende del mondo dell’informatica.

1938 - Bill Hewlett e David Packard, due ingegneri usciti dall'università di Stanford, iniziano la produzione di oscillatori in un garage di Palo Alto, in California (50 anni dopo diventerà luogo di interesse storico). Fra i primi clienti, c'è Walt Disney, che ne fa uso nel film "Fantasia".

1939 - Nasce formalmente la Hewlett-Packard, che si pone come missione la produzione e vendita di strumenti di test scientifici.

1951 - Hp inventa un misuratore di frequenza ad alta velocità che consente alle stazioni radio di definire accuratamente le frequenze.

1957 - Hewlett-Packard emette le prime azioni e quattro anni dopo entra ufficialmente nel listino della Borsa di New York.

1966 - Viene prodotto il primo computer, inizialmente utilizzato per test interni.

1968 - Hp distribuisce il primo calcolatore scientifico da scrivania, il modello 9100, che memorizza programmi su scheda magnetica.

1972 - La società realizza, con l'Hp 35, la prima calcolatrice tascabile, ma produce anche il minicomputer Hp 3000, dedicato a compiti di engineering e ricerca, ma anche all'amministrazione.

1984 - Hp entra nel business delle stampanti, con prodotti di tipo ink-jet e laser. Quattro anni dopo arriva la DeskJet, primo esempio di stampante a getto d'inchiostro per il mercato di massa.

1994 - Inizia la commercializzazione della gamma Pavilion, primo pc di Hewlett-Packard per il mercato consumer.

1998 - La OfficeJet 700 è il primo modello integra di stampante a colori, fax e copiatrice.

1999 - Il nuovo Ceo della società è Carly Fiorina, in precedenza dirigente di Lucent.

2000 - Le attività legate ai dispositivi di testing vengono scorporate in una nuova azienda, denominata Agilent, che fornisce anche strumenti per le industrie delle telecomunicazioni e dei semiconduttori. In novembre, Hp annuncia utili annuali di 48,8 miliardi di dollari, stabilendo un nuovo record.

2001 - In luglio viene annunciato un taglio di 7mila posti di lavoro. Due mesi dopo arriva l'offerta d'acquisto di Compaq.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here