La sicurezza attiva di Network Associates

Un sistema automatico potrà prendere a cuore la sicurezza della vostra rete. Si tratta dell’Active Security, nuova suite lanciata da Network Associates. Il prodotto permette di reagire immediatamente a possibili intrusioni attivando i mezzi di N …

Un sistema automatico potrà prendere a cuore la sicurezza della vostra
rete. Si tratta dell'Active Security, nuova suite lanciata da Network
Associates.
Il prodotto permette di reagire immediatamente a possibili intrusioni
attivando i mezzi di Network Associates o di terze parti atti a rispondere
all'attacco. In questo modo, si evita di dover ricorrere allo shut down del
server (se non in casi estremi). é sempre possibile generare una serie di
allarmi e prevedere l'intervento del network manager, magari da remoto.
La dotazioni di dispositivi di sicurezza della società statunitense,
inoltre, è stata aggiornata con l'introduzione di una nuova release di
Gauntlet Firewall, che comprende adesso una tecnologia di adaptive proxy,
per consentire di bloccare il traffico o particolari tipi di traffico in
maniera incrementale, fino al blocco totale.
Anche CyberCop è stato potenziato, con una nuova tecnologia di rilevazione
delle intrusioni che "cattura" progressivamente un attacco, guidando, di
fatto, l'intruso in una porzione isolata della rete, dove non può più ag
ire.
Tra i piani futuri di Network Associates, infine, figurano forti sviluppi
nell'ambito delle Vpn (Virtual Private Networks), basati su un client
IpSec, per il quale la società ha siglato accordi con Entrust, Ernst &
Young, Gte, Hp, Microsoft, Sun e altri.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome