La scelta

L'analisi delle piattaforme disponibili avviene nella primavera del 2000 e, all'inizio dell'estate, viene selezionato il prodotto: la piattaforma MicroStrategy risulta essere quella più adatta a rispondere alle esigenze espresse da Fastweb. “L'azienda doveva gestire grossi volumi di dati - dice Federico Giannini, della direzione sistemi informativi - e tutti sappiamo che gli ambienti competitivi su [...]

L'analisi delle piattaforme disponibili avviene nella
primavera del 2000 e, all'inizio dell'estate, viene selezionato il prodotto: la
piattaforma MicroStrategy risulta essere quella più adatta a rispondere alle
esigenze espresse da Fastweb. “L'azienda doveva gestire grossi volumi di
dati
- dice Federico Giannini, della direzione sistemi informativi - e
tutti sappiamo che gli ambienti competitivi su informazioni di un certo tipo
hanno bisogno di strumenti, per chi fa analisi, che permettano di muoversi con
una certa elasticità. L'analisi complessa di dati richiede l'utilizzo di
strumenti in grado di gestire SQL, quindi un primo elemento che ci ha fatto
optare per MicroStrategy è il fatto che questa piattaforma sia fortemente basata
sulla tecnologia multipass. Il secondo elemento è strettamente connesso con il
core business di eBiscom per la quale IP e Internet rappresentano il focus
tecnologico; era quindi importante disporre di uno strumento che non si
limitasse ad essere web enabled, ma che, nascendo proprio per il web,
utilizzasse il linguaggio HTML in modo efficiente. Accanto a questi due
argomenti prioritari, e che quando abbiamo scelto la piattaforma non erano
patrimonio di molti competitor, ve ne sono altri che hanno contribuito alla
scelta come l'utilizzo dei ROLAP o la qualità della componente
broadcaster
”. La qualità della piattaforma tecnologica ha poi trovato un
positivo riscontro anche nella capacità di MicroStrategy di gestire
l'implementazione della soluzione: “Per noi era molto importante -
precisa Bacchetta - che la società prescelta supportasse il progetto in
tutte le sue fasi e in questo siamo stati completamente soddisfatti del modo di
operare di MicroStrategy. Il progetto è stato seguito sempre da un tecnico
MicroStrategy che si è preso in carico tutto lo sviluppo del front end e che ha
collaborato attivamente con noi per tutte le fasi di pianificazione, gestione e
implementazione
”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here