La risposta a tutte le domande su Ict Trade

Il servizio Faq verrà costantemente aggiornato. Vi preghiamo di segnalare direttamente a Loris Frezzato qualsiasi ulteriori richiesta di informazioni o di approfondimento.

Che cos'è?

Una manifestazione dedicata ad aziende che si vogliono incontrare per creare business in partnership.

Si tratta di una fiera?

No! Ict Trade non è una fiera. Nessuno espone prodotti o tecnologie.
È una sorta di business-meeting-club.

Quando?

14-15-16 maggio 2003

Dove?

Nei saloni espositivi di Ferrara Fiere, via della Fiera 11, 44100 Ferrara.

A chi si rivolge?

A due categorie:
1) ai produttori di beni e servizi di It e di Tlc e di Internet che operano o
intendono operare attraverso il trade;
2) agli operatori del trade: distributori, corporate dealer, Var, system integrator,
Isp, Asp che vogliono attivare nuovi rapporti commerciali con i vendor.

Chi la organizza?

La società di ricerca Sirmi in collaborazione con la Fiera di Ferrara, Smau e con le riviste Computer Dealer & Var, Reseller Business, e il portale 01net.

In cosa consiste l'ospitalità in Fiera?

È prevista una grande area di accoglienza, permanenza, gestione di incontri fuori programma, attrezzata con tavolini bistrot e catering di accoglienza e socializzazione.

Ict Trade è a pagamento?

Le aziende produttrici che desiderano disporre di un salotto per gli incontri potranno acquistare il servizio per la cifra di 10.000 Euro tutto compreso (spazi + servizio agenda + albergo, ristorante e bar).
Gli operatori del canale che vorranno incontrare i vendor dovranno, invece, solamente prenotare la propria partecipazione.

Perché tanta importanza al rispetto dell'agenda?

Ict Trade vuole garantire a ogni partecipante il massimo risultato in termini di quantità e qualità degli incontri di business. L'agenda tiene conto delle esigenze di ciascun partecipante. Ognuno di questi risulta responsabile verso gli altri e verso l'organizzazione della reale efficacia della manifestazione.

Come si fa per partecipare all'evento?

Sia che siate un produttore e volete prenotare uno spazio, sia che siate un operatore del canale che intende incontrare i vendor e fissare con loro dei meeting, basta chiamare in Sirmi (Tel 02876541) e chiedere di Elena Losa, che è la persona di riferimento per il progetto Ict Trade.
Oppure potete scaricare il Modulo
di Adesione
, da restituire compilato nelle due pagine a SIRMI SPA - Segreteria
Organizzativa ICT Trade, per fax al n.ro 02 876985, o per e-mail ad
ICTtrade-ospiti@sirmi.it

Quali servizi sono offerti ai visitatori?

A tutti i visitatori che intervengono, Ict Trade offre il servizio di agenda e di incontri, la ristorazione all'interno e all'esterno della manifestazione, e una serie di eventi serali organizzati e patrocinati dalla Città di Ferrara.

Perché a Ferrara?

Perché Ferrara è una città "centrale" rispetto alle grandi aree di business (solo 2 ore da Milano) ma che può garantire ospitalità nei pressi della Fiera, parcheggi riservati a disposizione e servizi di ristorazione programmati in base all'agenda dei lavori.

Quali servizi vengono messi a disposizione dei Vendor?

A ciascuno dei 50 Vendor previsti (numero chiuso), sarà riservato uno spazio preallestito, con layout unificato; l'obiettivo dell'area è di consentire incontri professionali in un ambiente riservato ai soli Operatori, ed il cui fine primario sia di stabilire relazioni, trasferire ed ottenere informazioni, scambiare opinioni. Unica possibile forma di maggiore evidenza per i Vendor, è costituita dalla eventuale sponsorizzazione multipla: infatti un Vendor può decidere di aderire con più presidi, corrispondenti ciascuno ad uno specifico salotto", esprimendo così focalizzazioni di business e offerte diverse.

Come sono strutturati gli ambienti di incontro?

  • Area di 16 mq, con moquette
  • Tavolo per meeting
  • Quattro seggiole
  • Mobile contenitore
  • Totem connotativo con logo e descrizione aziendale che identificano
    l'area salotto
  • Linea Internet ISDN (traffico non incluso)
  • Tavolino per appoggio PC (suggerito Mobile Computer, non fornito)
  • 2 poltroncine
  • Cestino per rifiuti, posacenere

Quali sono i servizi comuni?

Tutti i servizi comuni qui elencati sono free of charge.

  • Servizio accreditazione Vendor, Partecipanti, Opinion Leader
  • Servizio bar, aperto durante tutta la manifestazione - open service
  • Servizio di catering per i lunch ed i dinner
  • Banca e sportello bancomat
  • Ufficio stampa attrezzato
  • Servizio di security serale
  • Area di deposito materiali di valore, con security
  • Segreteria organizzativa ed ufficio Relazioni Esterne
  • Segreteria dei Convegni
  • Servizionavetta per/dalla città - per/dagli alberghi
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here