La Rete telematica toscana si apre alle imprese

Firmato un accordo tra Confindustria e la Regione

Regione Toscana e Confindustria hanno siglato a Palazzo Strozzi un’intesa che consente di estendere alle imprese i servizi e le possibilità della Rete telematica toscana. In questo modo le aziende disporranno di un accesso più rapido e sicuro agli sportelli della pubblica amministrazione. Lo sviluppo delle gare e dei pagamenti on line, l'utilizzo telematico degli Sportelli unici per le attività produttive, la diffusione della fatturazione elettronica e, più in genere, la progressiva sostituzione dei vari documenti cartacei e l’utilizzo del Voip sono gli altri vantaggi dell’accordo che vuole essere un altro tassello dell'impegno complessivo portato avanti dal governo regionale che nelle scorse settimane ha approvato una proposta di legge sulla semplificazione: La normativa introduce responsabili per la correttezza e la celerità delle procedure, tempi da rispettare, eventuali modalità di indennizzo, disciplina e incentiva l'uso delle nuove tecnologie informatiche nei rapporti dei cittadini e delle imprese con la pubblica amministrazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here