La prima volta di Dell

Dopo l’accordo con Carrefour dei giorni scorsi, un’altra novità: per la prima volta Dell annuncia un programma di canale, completo di livelli e certificazioni.

Attualmente sono 30.000 in tutto il mondo e generano un giro d'affari superiore ai 9 miliardi di dollari. Sono destinati a crescere, in numero e qualità e soprattutto il loro business dovrebbe incrementare in misura sostanziale.
Sono i partner di Dell, entrati nell'ufficialità dalla scorsa primavera, quando Michael, il fondatore della società, aveva per la prima pubblicamente e definitivamente riconosciuto che la vendita diretta non era più da considerarsi dogmatica così come era stata per anni.

E ora la novità. Per la prima volta nella sua storia la società texana annuncia un programma mondiale destinato ai suoi business partner, ai quali vengono messi a disposizione team dedicati, strumenti web, risorse, facilitazioni nei pagamenti, certificazioni.

Si chiama Dell PartnerDirect, dovrebbe partire tra gennaio e febbraio negli Stati Uniti e in febbraio in Europa.
Due i livelli di partnership previste: Registered, per operatori focalizzati nella vendita di hardware, software e servizi, e Certified, per operatori focalizzati nella vendita di soluzioni.
Per questa seconda categoria di partner Dell sta mettendo a punto diversi percorsi di certificazione. La prima è nell'area dei managed services, altre verranno presentate nelle prossime settimane.

I partner, così come precisato da Greg Davis, vice presidente di Dell e alla guida del Channel Group per l'area americana, saranno autorizzati a commercializzare l'intero portafoglio prodotti e soluzioni Dell e avranno fin da subito accesso a risorse online dedicate, dal sito, ai forum ai blog.

Tendenzialmente il rapporto con i partner sarà diretto, ma Dell non esclude in questo momento la possibilità di introdurre anche dei distributori nella catena distributiva. Nulla però è stato deciso al riguardo e qualsiasi illazione sarebbe comunque prematura.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here