La posta tedesca investe nella formazione on line

Uno dei più grandi progetti di formazione on line visti fino a oggi è stato avviato da Deutsche Post, grazie a un contratto siglato con lo specialista svedese M2S. Saranno coinvolti 320mila dipendenti in 120 paesi. La formazione riguarder …

Uno dei più grandi progetti di formazione on line visti fino a oggi è
stato avviato da Deutsche Post, grazie a un contratto siglato con lo
specialista svedese M2S. Saranno coinvolti 320mila dipendenti in 120
paesi. La formazione riguarderà i programmi di office automation,
l'Erp Sap R/3, le applicazioni proprietarie delle Poste tedesche e la
gestione amministrativa. M2S è stata scelta per il proprio approccio
orientato alla pratica e alla simulazione piuttosto che
all'insegnamento tradizionale. Tecnicamente, il fornitore svedese,
agendo attraverso la filiale tedesca Prokoda, creerà un portale
accessibile via Internet per la formazione on line interna.
In questo modo Deustche Post ha scelto la via dell'outsourcing
completo per questa esigenza, tant'è che M2S, nell'ambito del
contratto, si è impegnata a rilevare la struttura di e-formazione
esistente all'interno della socìetà tedesca (una trentina di persone.
Il progetto si svolgerà lungo l'arco di quattro anni e porterà nelle
casse del fornitore svedese l'equivalente di circa 39 miliardi di
lire in tutto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here