La Posta massiva va con Printmachine

La soluzione di Neopost si rivolge alle aziende che hanno 2.000-2.500 invia al mese

Neopost Italia, filiale del Gruppo Neopost, specializzato nella fornitura di attrezzature e soluzioni logistiche per la gestione della corrispondenza e dei documenti, lancia Bta Printmachine, il primo software che si rivolge a coloro che, per quantitativi e formati di corrispondenza inviata, possono utilizzare la nuova “Posta Massiva”.

Bta Printmachine consente di elaborare i documenti - provenienti dalle più svariate fonti (Word, Excel, Linus, Access, una pagina web, file pdf, database…) - secondo una serie di parametri stabiliti dall'utente. Indipendentemente dal formato del documento presente a sistema, Printmachine può ad esempio predisporne l'imbustamento “ragionato”, aggiungervi i codici Omr, modificarne il layout, inserire un logo e altre personalizzazioni o dare lo stesso output anche su web o molti altri formati di file.

Da questo software Neopost ha sviluppato un'applicazione ad hoc per la gestione di Posta Massiva, la nuova tipologia di corrispondenza che prevede tariffe diverse a seconda dell'area geografica cui è destinata e delle modalità di prelavorazione delle spedizioni.

Per poter sfruttare al meglio i vantaggi delle nuove tariffe postali, la soluzione di Neopost divide e organizza i dati di origine secondo gli standard di Posta Massiva. Nella pratica, il software applica ai documenti dei parametri di catalogazione, come ad esempio i codici Omr per facilitarne l'imbustamento, li smista in base all'indirizzo di destinazione, divide i fogli e le buste in gruppi omogenei di peso e di formato, ne definisce il prezzo di affrancatura applicando le tariffe indicate da Poste Italiane, organizza le scatole definitive per l'invio stampando le etichette corrispondenti a ogni bacino di destinazione.

L'utilizzatore di Bta Printmachine è un utente che raggiunge volumi di corrispondenza di 2.000-2.500 invii al mese. E' questo il break-even point secondo la stima di Neopost.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome