Home Cloud La piattaforma Qinetic di Quid offerta come SaaS su Ibm Cloud

La piattaforma Qinetic di Quid offerta come SaaS su Ibm Cloud

Quid ha annunciato la disponibilità in modalità as a service della propria piattaforma Qinetic su Ibm Cloud. Con questo progetto, Quid entra a far parte del crescente ecosistema di Ibm che conta oggi oltre 100 integratori globali di sistemi (GSI), fornitori di software indipendenti (ISV) e di SaaS, FinTech che supportano il Cloud Ibm per i servizi finanziari. La nuova collaborazione consentirà a Quid di scalare rapidamente e fornire una piattaforma di credito al consumo altamente sicura e conforme al cloud. Permettendo ai propri clienti di aderire ai rigorosi requisiti normativi di sicurezza e privacy dei dati.

Qinetic, la piattaforma digitale di Quid , sarà offerta come servizio su Ibm Cloud e resa flessibile e adattabile alle esigenze dei clienti, siano essi grandi istituti bancari o piccoli specialisti finanziari, che potranno far evolvere rapidamente le loro offerte di credito al consumo e soddisfare alle richieste dei consumatori di oggi. La piattaforma è progettata per il credito al consumo as a service e, grazie a Ibm Cloud for Financial Services, offre by design i livelli di disponibilità, sicurezza e conformità richiesti da questo mercato.

Il settore dei servizi finanziari rappresenta una porzione crescente dell’opportunità di business – pari a 1.000 miliardi di dollari – generata dal cloud ibrido; e si prevede che crescerà di quasi il 20% entro il 2024. In tutti i mercati, le istituzioni finanziarie stanno accelerando l’innovazione per soddisfare le maggiori aspettative dei clienti. In un contesto, come quello dalla pandemia, che ha dato un forte impulso alla digitalizzazione. Inoltre, ha richiesto maggiori flessibilità e capacità di navigare in un ambiente normativo sempre più complesso.

 La sfida di Quid: aumentare i livelli di sicurezza e privacy e il controllo sui dati

Dal 2016, Quid offre alle istituzioni finanziarie una piattaforma di gestione del credito al consumo altamente automatizzata e semplificata chiamata Qinetic. La piattaforma si basa su un’esperienza ventennale nei processi di vendita e post-vendita unita alla capacità di cogliere le esigenze dei clienti in rapida evoluzione. Nel percorso compiuto sino al 2021, Quid ha continuato a far evolvere Qinetic quale piattaforma full digital per la gestione del credito. Lo scopo è renderla sempre più flessibile e adattabile ai modelli di business in profonda evoluzione. La piattaforma è stata scritta come cloud native e basata su container gestiti da Kubernetes, ora disponibili anche su Ibm Cloud.  In particolare, Quid ha scelto una soluzione di prossimità ai clienti bancari italiani in alta affidabilità sul data center Ibm Cloud di Milano. Il servizio di Disaster/Recovery è sul data center Ibm Cloud di Francoforte.

I clienti dei servizi finanziari di Quid sono così in grado di navigare più facilmente negli stringenti requisiti normativi e trattare i dati dei propri clienti secondo elevati livelli di sicurezza e privacy del mercato, grazie al supporto integrato di Ibm Cloud for Financial Services per la conformità e la tecnologia di crittografia di livello enterprise.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php