La persona fa la differenza

Il Cio come “agente di cambiamento” all’interno della propria organizzazione, capace di far percepire la sicurezza informatica come contributo positivo e non come costo. Questo il concetto messo in luce dallo studio di Idc, all’ …

Il Cio come “agente di cambiamento” all’interno della propria
organizzazione, capace di far percepire la sicurezza informatica come contributo
positivo e non come costo. Questo il concetto messo in luce dallo studio di
Idc, all’interno del quale emerge anche che dipendenti e procedure sono
vitali per un’impresa sicura. Le persone rappresentano la componente critica
di un efficace programma di sicurezza informatica, visto che spesso le violazioni
dipendono da errori umani. E qui sta la duplice abilità del Cio: farsi
ascoltare dal management e condividere le idee in materia con personale esperto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here