La «nuova vista» di Brocade

Comprata NuView per 60 milioni di dollari, nel segno della virtualizzazione.

Acquisizione nel segno della virtualizzazione per Brocade.

Per 60 milioni di dollari il produttore di soluzioni per San (Storage area network) Fibre Channel si porta in casa tecnologia per la gestione di file in ambienti distribuiti ed eterogenei, complementare alle soluzioni per la gestione delle infrastrutture Tapestry, con particolare riguardo per i Wafs (Wide Area File Services).

Prodotto di punta di NuView è StorageX, una suite di gestione storage che consente di aggiungere, consolidare, migrare e automatizzare server eterogenei e Nas (Network attached storage) in ambienti distribuiti senza modificare l'accesso ai dati da parte degli utenti.

StorageX verte sul Microsoft Distributed File System e supporta i protocolli Cifs e Nfs su buona parte delle piattaforme Nas.

NuView è portatrice anche di soluzioni per la gestione del ciclo di vita dell'informazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome