La mobilita? Si, purche non sia troppo cara

La maggior parte delle imprese europee non sembra troppo disposta a pagare prezzi elevati per la mobilità a larga banda dei dati. I vantaggi di un accesso mobile alla Rete ad alta velocità non giustificherebbero investimenti troppo ingent …

La maggior parte delle imprese europee non sembra troppo disposta a
pagare prezzi elevati per la mobilità a larga banda dei dati. I
vantaggi di un accesso mobile alla Rete ad alta velocità non
giustificherebbero investimenti troppo ingenti. Il giudizio è quello
espresso dalle aziende contattate da Gartner in occasione di uno
studio dedicato ai futuri servizi cellulari di terza generazione. Nel
report si legge che l'82% delle aziende europee considerano
importanti per i loro affari i dispositivi e le applicazioni mobili,
ma appena il 24% si dice disposta a pagare un sovrapprezzo per
l'accesso a servizi di livello 3G. Per gli operatori europei che
hanno già investito pesantemente nell'acquisto delle licenze il
sondaggio non rappresenta certo una buona notizia. Secondo la stessa
Gartner entro il 2003 praticamente tutte le iniziative di business
avranno uno o più elementi basati sulla consegna o la transazione in
mobilità, ma non è incoraggiante verificare che nella percezione
degli imprenditori una velocità di trasmissione più elevata non debba
necessariamente costare qualcosa in più. Eppure è proprio questo il
giudizio trasmesso dagli imprenditori contattati, che hanno comunque
ben presenti i vantaggi in termini di fidelizzazione e soddisfazione
del cliente. Un'altra preoccupazione (52%) è relativa ai costi di
supporto dei dispositivi mobili.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here