La misura degli accessi ai siti con Jupiter

Site Measurement si propone come un servizio in grado di misurare anche le pagine presenti sulla cache del browser locale.

Jupiter Media Matrix ha reso nota la disponibilità di Site Measurement, un
sito Web che offre un servizio di analisi e misura del traffico in termini di
hit su pagine cached. Creato in partnership con Live Technology, questo servizio
offre la peculiarità di consentire la misura delle pagine presenti sulla cache
del browser locale. E ciò consente di avere una più accurata analisi del
traffico sul singolo sito.


Di questa iniziativa non sono stati svelati molti altri particolari, se non
che le due aziende hanno impiegato circa un anno per mettere a punto Site
Measurement e che ogni pagina di cui si tiene traccia richiede la scrittura di
circa 400 byte di codice. Non sono stati svelati nemmeno i costi del servizio,
che comunque Jupiter anticipatamente giustifica con la possibilità di avere in
outsourcing la gestione dell'analisi del traffico, senza quindi dover dedicare
né macchine né personale.


A proposito di personale, sembra che per Jupiter si profili la necessità di
operare una diminuzione dei dipendenti. A causa dell'incerto andamento
dell'economia attuale, afferma la società, dovrebbe arrivare a breve una
ristrutturazione che riguarderà tutti i settori operativi e dovrebbe coinvolgere
600 dipendenti, ossia un terzo del totale. L'eventuale prossima revisione
dell'organico sarebbe la seconda di quest'anno. La precedente è avvenuta in
aprile e ha portato alla diminuzione del 18% del
personale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here