La gestione del datacenter di Apc-Mge

Pronte due applicazioni per controllare capacità e disposizione.

Apc-Mge ha rilasciato nuove applicazioni per la gestione dei datacenter, Capacity Manager e Change Manager.

La prima serve ad allineare le funzionalità dell'infrastruttura fisica con i requisiti del data center in tempo reale, tracciando la posizione d'installazione ottimale per dispositivi nuovi o esistenti sulla base del carico elettrico e del profilo termico di quel dispositivo. Il sistema consente di effettuare modifiche all'infrastruttura fisica in modo rapido, inclusa l'installazione, lo spostamento e il decommissioning dei dispositivi It.

Attraverso InfraStruXure Central, Capacity Manager misura i dati real-time sull'utilizzo dell'elettricità e delle soluzioni di raffreddamento InRow di Apc, e calcola l'impatto dei cambiamenti proposti tramite l'analisi progettuale dei vari modelli di scenario.

Integrando in modo intelligente le informazioni sulle funzionalità dell'infrastruttura fisica, consumo reale di alimentazione e spazio rack-based oltre a esigenze di ridondanza e disponibilità del server, punta a garantire l'utilizzo più efficiente del livello fisico esistente.

Change Manager, invece, combina un tool per la gestione degli asset fisici per tracciare la posizione degli apparati con strumenti per l'elaborazione degli ordini di lavoro, per garantire un'implementazione di nuove modifiche ai dispositivi. Inoltre, una versione per dispositivi mobile combina le informazioni sul layout del data center con la precisione della scansione del codice a barre per garantire che gli ordini di lavoro siano eseguiti in modo preciso.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here