La frequenza del processore non è corretta

Ho aggiornato il mio sistema cambiando la scheda madre, il processore e la memoria. La scheda madre è un EPOX SERIES 8K9A VIA KT400 (KT400+VT8235), la CPU è un AMD Athlon XP 2600+ con 512 Kb di cache L2, 256 MB DDR 333 di memoria. Dopo av …

Ho aggiornato il mio sistema cambiando la scheda madre, il processore e
la memoria. La scheda madre è un EPOX SERIES 8K9A VIA KT400 (KT400+VT8235),
la CPU è un AMD Athlon XP 2600+ con 512 Kb di cache L2, 256 MB DDR 333
di memoria. Dopo aver assemblato il computer ho riscontrato che il sistema non
riconosce l’esatta frequenza di clock del processore. Infatti in Pannello
di controllo, Sistema il processore è identificato come un Athlon XP
2000 1,54 GHz. Per il resto il sistema funziona correttamente.

Bisogna semplicemente impostare correttamente la frequenza del bus del processore.
Il 2600+ in architettura Barton funziona a una frequenza effettiva
vicina a 1,917 GHz ottenuta moltiplicando il bus a 166 MHz per un fattore di
11,5.

Negli Athlon XP il moltiplicatore è fisso, dividendo
la frequenza di 1,54 GHz identificata dal sistema per 11,5 scopriamo che la
velocità del bus è impostata a 100 MHz e non 166.

Per modificarla si deve entrare nel BIOS, andare alla pagina Frequency/Voltage
Control
e modificare il parametro CPU Clock impostandolo al valore
di 166.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here