La cyber defence si discute a Sestri Levante

Il 16 e 17 maggio si terrà un simposio organizzato dalla Scuola Tlc delle Forze Armate. Aspetti operativi e forensi analizzati con la Difesa italiana, Nato, Onu e Ncis.

La Scuola di Telecomunicazioni delle Forze Armate di Chiavari organizza per il 16 e 17 maggio a Sestri Levante, presso la Fondazione Mediaterraneo, un simposio sulla cyber defence.

Serve a dare ai frequentatori dei corsi e master della Scuola e al personale della Difesa un più ampio contributo di pensiero e un contatto diretto con i responsabili degli ambiti istituzionali, accademici e industriali.

La scelta dell’argomento è stata legata al mandato, ricevuto dalla Scuola da parte dello Stato Maggiore della Difesa, di presiedere il Gruppo di Lavoro per la definizione delle attività legate alla formazione specialistica nell’area interforze in ottica Net-Centrica e Cyber.

Il 16 maggio saranno trattati gli aspetti operativi della cyber defence, il 17 quelli forensi.
La Scuola prevede di ottenere dall’Ordine Forense Ligure il rilascio di Crediti Formativi Universitari per il personale partecipante con lo status di Studente Universitario o Laureato in materie Legali.

Partecipano, fra gli altri, Stato Maggiore della Difesa, Arma dei Carabinieri, Ministero dell’Interno, Università di Modena e Reggio Emilia, Ordine Forense Ligure, Onu, Ue (con l’agenzia Lisa), Nato e Ncis.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here