La cura Zander fa bene a Motorola

Triplicano gli utili nella terza trimestrale d’esercizio.

Cresce la profittabilità per Motorola.
Nel terzo
trimestre dell'esercizio in corso la società ha registrato un incremento del
26% del fatturato, che ha raggiunto gli 8,62 miliardi di dollari
e, quel che ancor più conta, ha praticamente triplicato gli
utili
portandoli da 116 milioni di dollari del pari periodo del
precedente esercizio agli attuali 479 milioni, pari a 20 centesimi ad
azione.
I buoni risultati ottenuti sono in gran parte da attribuire alle
scelte del Ceo Ed Zander, il quale ha accelerato l'introduzione
sul mercato di nuovi modelli di telefeonia mobile, in qualche modo approfittando
dell'impasse nella quale versava la rivale Nokia.
Resta da vedere come
Motorola reagirà ora all'aggressività di Nokia, in questo momento impegnata in
un radicale taglio dei prezzi dei propri device.
Gli analisti hanno infatti
sottolineato come la trimestrale di Motorola sia stata impostata verso il
recupero di redditività, piuttosto che sul guadagno di quote di mercato, tanto
che a conti fatti, gli utili risultano al di sopra delle attese, ma il fatturato
non raggiunge le stime rilasciate da Thomson First Call.
Per il quarto
trimestre in corso, le previsioni parlano di vendite comprese tra i 9,3 e i 9,6
miliardi di dollari e di utili compresi tra i 23 e i 26 centesimi ad
azione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here