La chiave del successo nelle telecomunicazioni di Silca

Specializzata nella produzione di chiavi e sistemi di sicurezza, Silca è da sempre attenta al proprio sistema di rete, che ha cercato di far crescere di pari passo all’evoluzione aziendale, con particolare attenzione alla flessibilità. Ciascun reparto, …

Specializzata nella produzione di chiavi e sistemi di sicurezza, Silca è da sempre attenta al proprio sistema di rete, che ha cercato di far crescere di pari passo all'evoluzione aziendale, con particolare attenzione alla flessibilità. Ciascun reparto, ad esempio, è dotato di un routing Ip che tiene conto delle esigenze specifiche.

«Il forte processo di sviluppo che ha visto protagonista la nostra azienda - ha indicato Adolfo Battiston, direttore sistemi informativi di Silca - è stato sostenuto in modo adeguato anche nell'ambito del networking, grazie a una corretta progettazione basata su prodotti Alcatel-Lucent, che ci ha permesso di gestire l'aumento esponenziale dei servizi erogati, che coprono una serie di paesi europei compresi tra la Spagna e l'Ungheria». Il servizio è garantito 24x7 senza fermi, con conseguenti vantaggi che tengono conto dei costi complessivi, della scalabilità, dell'affidabilità e della semplicità di gestione. La scelta del fornitore è dipesa dal fatto che gli apparati prescindono dal sistema complessivo e possono essere integrati anche a reti esistenti che possono, inoltre, essere gestite centralmente da una singola console.

Con l'espansione a livello internazionale, in particolare, la società ha deciso di migliorare la rete locale, anche con un routing geografico. Grazie, poi, all'utilizzo del software Omnivista è stato costituito un centro di gestione, con ridondanza distribuita, per tutti i servizi legati alla rete cablata, a quella wireless e alla telefonia.

Il supporto nella scelta dei prodotti, nelle fasi di avviamento e gestione del networking, è fornito da Switch, che sta attualmente seguendo due progetti, uno dei quali riguarda l'implementazione di un hub OmniSwitch 9800, destinato alla dorsale internazionale di Silca. In precedenza era installato il modello 7800, ma il progresso dell'azienda ha reso necessario l'upgrade.

È, inoltre, in corso la realizzazione di una rete wireless Wi-Fi con OmniAccess WLan 4324 per la raccolta dati dei magazzini di arrivo e spedizione in un'ottica di maggiore sicurezza nella gestione degli access point. L'apparecchio gestirà, inoltre, la comunicazione interna e sarà integrato con l'Ippbx per gestire la fonia su Ip in Wi-Fi.

Il progetto mira a implementare due reti, senza ridondare la struttura, e a semplificare la gestione di eventuali guasti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome