La casa digitale di Fujitsu Siemens

La società ha rinnovato totalmente la propria offerta indirizzata all’uso domestico, caratterizzandola con prodotti in cui spiccano connettività, integrazione, alta definizione e semplicità di utilizzo

La casa digitale non è più un sogno. Ad affermarlo è
Fujitsu Siemens Computers che, come riprova, propone una gamma di prodotti
specificatamente pensata per accedere a contenuti e strumenti digitali, ma anche
per informarsi, lavorare e comunicare. Il tutto, ovviamente, all'interno delle
mura domestiche.


A onore del vero, la disponibilità di prodotti per la casa non è una novità
per Fujitsu Siemens. Già infatti un anno fa la società aveva presentato
un'offerta piuttosto ricca. Il nuovo annuncio riguarda sia l'evoluzione di tali
prodotti sia l'introduzione a listino di nuovi dispositivi che si integrano con
i precedenti e completano la proposta nella direzione sia dell'intrattenimento
sia dell'home office.


Caratteristica comune alla nuova linea è una grande attenzione al design al
fine di semplificare l'integrazione dei dispositivi digitali all'interno
dell'arredamento casalingo. A questa peculiarità, precisa Fujitsu Siemens, si
aggiunge l'elevata intuitività d'impiego, elemento essenziale per consentire una
reale fruizione domestica ma anche facilitare il “dialogo” fra i vari
prodotti


Il centro di controllo multimediale della nuova offerta Fujitsu Siemens è lo
SCALEO E, un Pc Windows Media Center con doppio sintonizzatore Tv (analogico/
digitale), che può essere connesso ad un'ampia gamma di periferiche consentendo
di vedere Dvd, film in vario formato e foto. Ma anche di ascoltare file musicali
e le emittenti radiofoniche.


I contenuti presenti sullo Scaleo E, o a cui si può accedere tramite il Pc,
possono essere condivisi con altri dispositivi all'interno della casa attraverso
l'ACTIVY Media Player. Si tratta di un prodotto che consente di distribuire i
contenuti attraverso una connessione via cavo oppure wireless. I suoi molteplici
ingressi consentono la connessine di fotocamere, videocamere e di diversi
prodotti audio/video per cui l'ACTIVY Media Player può rappresentare una sorta
di ponte verso la Tv.


Quest'ultima potrebbe essere un modello della nuova gamma di televisori a
schermo piatto MYRICA Media TV, che si compone di tre Lcd (27”, 32” e 37”, tutti
con tempo di risposta di 8 millisecondi) e di due plasma (42” e 50”).
Ovviamente, tutti e cinque sono pronti per riprodurre immagini ad alta
definizione.


Per soddisfare invece le esigenze di chi conserva quantità enormi di file
video, fotografici e musicali, Fujitsu Siemens propone Storagebird LAN, un
sistema che aiuta ad archiviare contenuti equivalenti a 80 film o 50.000 file
MP3, per poi renderli facilmente disponibili ai vari utenti collegati in casa,
trasformandosi così in un vero e proprio “home server”. E questo senza la
necessità di accendere il computer.


Concludono le novità domestiche di Fujitsu Siemens i nuovi notebook della
gamma Amilo. Tra le caratteristiche che li classificano centri d'intrattenimento
multimediali, troviamo una dotazione hardware studiata per riprodurre al meglio
l'audio e il video, una gestione della macchina tramite telecomando e un monitor
widescreen Crytal View. Ma soprattutto spicca la possibilità di avviare le
riproduzione di un film senza attivare il sistema operativo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here