La Business intelligence “addosso”

Il responsabile It di Fila Europe usa la Business intelligence per conoscere l’azienda.

Fila Europe, brand sportivo italiano del settore abbigliamento, accessori e calzature, ora gestisce i processi aziendali e la pianificazione delle attività di produzione e vendita con la suite di Business intelligence QlikView, che ha implementato con un progetto seguito da Euroged.

Ha adottato la piattaforma di Bi, basata sulla tecnologia Aql (Associative Query Logic) che consente di costruire un database non relazionale ma associativo, per migliorare la qualità e l'elaborazione dei dati, risiedenti su diversi supporti e piattaforme, e anche per approfondire la conoscenza dei processi aziendali.

Secondo Paolo Tha, Senior It Director Emea di Fila Europe, la soluzione ha portato benefici in termini di formalizzazione, consolidamento e diffusione di gran parte del patrimonio informativo aziendale e ha contribuito al miglioramento dei processi di coordinamento e di collaborazione, anche con i fornitori.

Il sistema implementato da Fila Europe consente la pianificazione e il controllo della produzione, la gestione degli ordini con relativi pricing e fatturazione, il supporto al customer service e molteplici analisi dei numerosi dati integrati.

È quindi un ampliamento del concetto di Business intelligence, da strumento di analisi a elemento di supporto nella gestione dei principali processi informativi aziendali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome