L’802.11n è definitivo

A sei anni di distanza dalla presentazione del primo draft, lo standard giunge alla ratifica definitiva.

Alla fine della scorsa settimana, l’Iee ha approvato lo standard 802.11n, che si può dunque finalmente considerare finalizzato.

Per giungere all’approvazione definitiva di questo standard, che porta il throughtput a 300 megabit al secondo, ci sono voluti sette anni, sei se si considera solo la presentazione del primo draft.

In questi sei anni sono stati mano a mano rilasciati circa dodici draft differenti, fino ad arrivare a questa approvazione definitiva.

Secondo Wi-Fi Alliance, tutti i dispositivi esistenti rilasciati in base ai draft precedenti funzioneranno anche con la versione definitiva dello standard, o potranno comunque essere upgradati con un aggiornamento del firmware.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome