Kompass Italia mette on line la propria Business Information

Conferma gli asset, ma cerca di capitalizzare sfruttando l’onda di Internet la nuova strategia aziendale di Kompass Italia, società che fa parte dell’area Business Information del Gruppo Seat Pagine Gialle. Affiliata al network Kompass Internati …

Conferma gli asset, ma cerca di capitalizzare sfruttando l'onda di
Internet la nuova strategia aziendale di Kompass Italia, società che
fa parte dell'area Business Information del Gruppo Seat Pagine
Gialle. Affiliata al network Kompass International, l'azienda, che da
tempo si evidenzia sul mercato per il proprio annuario cartaceo in
grado di aiutare le imprese a trovare le migliori fonti di
approvvigionamento, rinnova ora l'offerta proponendo nuovi strumenti
di interrogazione sia su Internet sia su Cd.
"Con oltre 60.000 aziende censite, selezionate da un database di
oltre 100.000 referenze, gli annuari Kompass offrono alle Pmi
italiane informazioni su attività, prodotti e strutture nazionali,
raggruppandole per settori
- ha affermato Alessandro Cederle,
amministrato delegato di Kompass Italia -. Numeri che entro il
2002 cresceranno fino a coprire l'80% del settore industriale"
.
Per facilitare l'incontro da domanda e offerta, la società ha
introdotto nell'edizione 2001 una guida Internet che contiene le
e-mail e i domini Web di alcune migliaia delle aziende italiane
censite, una guida alla consultazione e un inserto con i referenti
commerciali. "E' stata rinnovata anche la grafica dei database dimarketin
g
elettronici su Cd
- ha precisato Cederle -, i cui dati sono
selezionabili usando oltre 20 parametri, tra cui settore
merceologico, fatturato e sede. Ma la vera novità è il sito
Kompassitalia.com, che attraverso una interfaccia rinnovata, permette
di effettuare ricerche sul database internazionale, sull'annuario
"Alberghi d'Italia" e sulle guide all'acquisto per alberghi e per
enti pubblici"
. L'update è mensile e, a seguito di un accordo
recentemente siglato da Kompass International con una società
nordamericana, saranno presto disponibili anche informazioni su
aziende statunitensi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here