Key-One, italiana su Second Life

La società del gruppo Kallideas “si sdoppia” consapevolmente sul mondo virtuale. E fa affari con Mtv.

Key-One, una delle società di Kallideas, Spa impegnata sul versante tecnologico della interazione umana, ha creato Second-Key, una divisione che ha l'obiettivo di portare nel mondo virtuale di Second Life (a oggi, 4,2 milioni di abitanti registrati) la creatività e la capacità progettuale del gruppo di appartenenza.

L'attività di Second-Key spazia dalla progettazione di iniziative, ambienti, store, eventi su Second Life, alla loro realizzazione, animazione e promozione, anche grazie alla individuazione di partner e al collegamento con progetti nella nella vita reale.

Già la rete televisiva Mtv Italia ha scelto di avvalersi dei servizi di Second-Key, che ha anche siglato un accordo di partneship con l'agenzia di comunicazione Leo Burnett per la pubblicità su Second Life.

Riguardo le potenzialità di Second Life, e le aspettative correlate a una partecipazione di business nel mondo virtuale, il Chief Interaction Designer di Kallideas, Leandro Agrò, ha invitato a pensare cosa sarebbe successo se nel 1994 tutti i siti Web avessero potuto beneficiare di un unico sistema di pagamenti centrale per fare e-commerce sicuro. Oppure, se fosse stato possibile andare da un sito web all'altro, passeggiando, senza stacchi e pagine bianche in mezzo. E, ancora, se si fosse potuto interloquire anche con gli altri visitatori presenti. Second Life fa fare questo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome