Home Prodotti Software Kali Linux, pronta la nuova distribuzione per fare i penetration test

Kali Linux, pronta la nuova distribuzione per fare i penetration test

È disponibile la nuova (e ultima dell’anno) release Kali Linux 2021.4 della distribuzione open source Linux basata su Debian e focalizzata su task di sicurezza informatica come il penetration test, la ricerca, la computer forensics e il reverse engineering.

Con il rilascio 2021.1 era stato introdotto il supporto per l’installazione di Kali Linux in Parallels sui Mac con Apple Silicon.

Kali Linux

Ora, con la release 2021.4, è stato aggiunto anche il supporto di Apple Silicon su VMware Fusion Public Tech Preview grazie al kernel 5.14 che ha i moduli necessari per la GPU virtuale utilizzata.

Il team sottolinea però che si tratta ancora di un’anteprima di VMware, quindi ci può essere ancora qualcosa non perfettamente a posto.

A partire da Kali Linux 2021.4, ha poi messo in evidenza il team, il client Samba è ora configurato per la Wide Compatibility in modo che possa connettersi praticamente a qualsiasi server Samba, indipendentemente dalla versione del protocollo in uso.

Questo cambiamento dovrebbe rendere più facile scoprire server Samba vulnerabili “out of the box”, senza dover configurare Kali.

Kali Linux

L’ultima release introduce inoltre aggiornamenti per tutti e tre i principali desktop: Xfce, GNOME e KDE. Un aggiornamento che è comune a tutti è il nuovo design dei pulsanti delle finestre.

I pulsanti precedenti erano progettati per adattarsi al tema delle finestre di Xfce, ma non funzionavano bene con gli altri desktop e – ha sottolineato il team – mancavano di personalità. Il nuovo design ha un aspetto più elegante su qualsiasi desktop e rende più facile individuare la finestra attiva.

Ci sono poi aggiornamenti specifici per ciascun ambiente desktop.

Ad esempio, in questo update il desktop GNOME ha ricevuto non uno, bensì due incrementi di versione, poiché dall’ultimo major update di GNOME in Kali ci sono stati due rilasci dell’ambiente desktop: 40 e 41.

Kali Linux

In Kali Linux 2021.4, tutti i temi e le estensioni sono stati aggiornati per supportare la nuova shell.

Per quanto riguarda KDE, il suo team ha celebrato il 25° anniversario rilasciando l’aggiornamento 5.23 del desktop Plasma. Questo update, ora disponibile in Kali, presenta un nuovo design per il tema Breeze che migliora l’aspetto di Plasma.

E ci sono diversi aggiornamenti anche per l’ambiente desktop Xfce.

Tornando al tema della compatibilità, è stato aggiunto il supporto per Raspberry Pi Zero 2 W; ma, avvisa il team, come per il Raspberry Pi 400, non c’è il supporto Nexmon.

Kali Linux 2021.4 aggiunge poi diversi nuovi tool e altre novità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php