Home Apple Kaleidoscope, l'app per confrontare file su Mac

Kaleidoscope, l’app per confrontare file su Mac

Kaleidoscope è una app di confronto di file e cartelle per Mac: con l’ultima release 2.4.0, oltre a ulteriori novità, fornisce ora anche una nuova integrazione con il debugger di Xcode, l’ambiente di sviluppo di Apple.

L’integrazione con Xcode permette di utilizzare i nuovi comandi di debug ksp e kspo per inviare qualsiasi output del debugger a Kaleidoscope.

Kaleidoscope confronto file

E non solo questo: l’integrazione consente anche di inviare dati delle immagini, così come di usare i breakpoint per automatizzare il processo di invio dei contenuti quando sono più preziosi, per poi confrontarli in seguito.

Kaleidoscope permette di integrare il tool ksdiff con qualsiasi cosa si possa fare sulla linea di comando per lavorare con vari tipi di contenuto, anche con le immagini. Il tool ksdiff con l’ultimo aggiornamento supporta ora nuove opzioni e accetta l’input dalla pipe.

La release 2.4.0 introduce poi ottimizzazioni dell’interfaccia grafica e miglioramenti soprattutto su macOS Big Sur. Ci sono inoltre bug fix e correzioni varie.

Kaleidoscope confronto file

L’app Kaleidoscope, dopo alcuni anni sotto tono in termini di aggiornamenti, è stata acquistata alla fine dello scorso anno dallo sviluppatore software indipendente Christopher Atlan di Letter Opener GmbH, che ultimamente ha ripreso in mano il prodotto effettuando alcuni rilasci che hanno migliorato la stabilità, le prestazioni, la compatibilità con macOS Big Sur e il bagaglio di funzionalità.

Kaleidoscope è disponibile anche per iPad, con alcune differenze nelle funzioni disponibili tra la versione desktop e quella per il tablet.

Kaleidoscope confronto file

Nella versione Mac, consente di confrontare diversi file di testo, immagini e cartelle, di rivedere le differenze e unire le modifiche con il merging, in maniera semplice e veloce (la funzione di merge è una di quelle disponibili solo su Mac).

Per quanto riguarda il testo, supporta il rilevamento delle differenze nei file di testo semplice, codice nativo, HTML e .doc. Il confronto tra immagini offre diverse modalità e quello tra cartelle rende semplice visualizzare le differenze.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php